1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 
Contenuto della pagina

Corso Valutazione delle prestazioni e sistemi incentivanti


Obiettivi

La profonda trasformazione dei mercati a livello internazionale, le riforme del mercato del lavoro, la gestione finanziaria d’impresa, hanno messo in discussione le modalità di ingaggio e appartenenza delle persone rispetto alle aziende e le possibilità di definire obiettivi di medio periodo. Al contempo, la motivazione e l’affidabilità delle persone sono tra i driver principali per la crescita del valore d’impresa. Il nuovo paradigma impone un’attenta valutazione della correlazione tra responsabilità assegnate e risultati raggiunti, massima responsabilizzazione del management rispetto agli obiettivi comunicati e qualità del monitoraggio e del feedback. Come strutturare politiche di gestione che tengano conto dei cambiamenti nel medio periodo? Come far raggiungere alle persone risultati extra-ordinari? L’obiettivo del corso consiste nel fornire tecniche e strumenti per imparare ad assegnare obiettivi ai propri collaboratori e verificare i risultati ottenuti, riconoscendo eccellenze ed eventuali criticità, attivando azioni mirate di miglioramento ed empowerment. 

Contenuti

I fondamentali della valutazione delle prestazioni
Leggere il contesto della prestazione professionale: le capacità distintive d’impresa, i comportamenti organizzativi. I meccanismi di funzionamento di un sistema di valutazione delle prestazioni: ruoli, obiettivi, modalità di valutazione, responsabilità. Definire gli obiettivi di prestazione in una chiave di sviluppo delle potenzialità.
Schemi e modelli di valutazione della prestazione. Identificare e formalizzare i criteri di valutazione. Le possibili distorsioni nel processo di valutazione. 
Sistemi incentivanti: verifica e adeguamento di obiettivi, indicatori e modalità di gestione
Forme di retribuzione e forme di incentivazione: dalla Compensation al Total Reward. Come costruire, revisionare, adeguare un sistema incentivante aziendale. Definizione e condivisione degli obiettivi strategici di breve e medio periodo: individuazione e validazione dei KPI per i ruoli coinvolti dal sistema incentivante. Predisposizione e revisione degli strumenti (documenti di assegnazione, schede di valutazione, reportistica, tempi e modalità di verifica e riconoscimento).
Il dialogo capo-collaboratore: comunicare, attivare, accompagnare alla consapevolezza
Strumenti per la tracciabilità e la coerenza del sistema di valutazione. La gestione del processo di valutazione dei collaboratori: dal colloquio di assegnazione degli obiettivi al colloquio di verifica. Il ruolo del capo nella valutazione. L’autoconsapevolezza come punto cardine: l’importanza dell’autovalutazione e del piano delle azioni.

Documenti

Contatti

Per informazioni
Anna Masotti
Tel. 0514151944

formazioneaziendale@fav.it

Docenti

  • Lorenzo RavanelliLaureato in Diritto del Lavoro a Bologna, con master in Gestione delle Risorse Umane, attualmente in Unindustria Bologna è funzionario dell’Area Capitale Umano, occupandosi di Relazioni Industriali e consulenza in materia di Diritto del Lavoro e gestione del Personale.
  • Elisabetta ZanariniResponsabile dell’Area Consulenza di Fondazione Aldini Valeriani, è PCC – Professional Certified Coach – ICF (International Coach Federation). Progetta e realizza attività di formazione manageriale e formazione alla imprenditorialità, Coaching e Team Coaching, consulenza sui temi HR e sviluppo organizzativo.
    Elisabetta Zanarini

Prezzo

€ 560,00 + IVA

Durata

14 ore

Iscrizione
 
 

Prossime Edizioni

Data inizio Svolgimento Sede Costo Iscrizione
18/10/2018 18, 23 ottobre, 09.00-17.00 Bologna Advance Booking € 448,00 + IVA
Per iscrizioni entro il 28/09/2018
Iscriviti