Caricamento

Additive Manufacturing

timer TBD

Overview

Per far fronte alla richiesta di prodotti personalizzati sono necessari nuovi processi di fabbricazione che possano produrre un’ampia gamma di varianti di prodotti che soddisfino la domanda. Tra le leve strategiche che meglio rispondono a questa necessità di customizzazione, le tecnologie di manifattura digitale ricoprono un ruolo cruciale nell’abilitare una produzione on demand. L’Additive Manufacturing o produzione additiva consiste nell’unire o solidificare inviando direttamente dal computer alla stampante 3d materiali da fase liquida o da polveri, creando un oggetto tridimensionale di qualsiasi forma. Tale tecnologia non solo sta mettendo in discussione le tecnologie tradizionali, sottrattive e formative, ma anche i modelli di business e il ciclo di vita dei prodotti e le configurazioni di filiera.

Programma

Storia del 3D Printing (Rapid Manufacturing – Rm) e Prospettive di Sviluppo. Principali Tecnologie del 3D Printing. Materiali Utilizzati nel 3D Printing.
Procedure Operative del 3D Printing
Cad Modeling (Cad 3D). Stl File. Printing 3D. Finishing.
Design for Additive Manufacturing
Confronto tra tecnologia sottrattiva e tecnologia additiva. I principi della produzione additiva. Progettare in ottica additive. Ottimizzazione topologica.
Risultati particolarmente efficaci nell’uso della tecnologia Additive
Riduzione dei pesi. Riduzione del numero delle parti. Possibilità di costruzione di parti molto complesse e con sottosquadri. Combinazione delle lavorazioni (Hybrid Manufacturing). Realizzazione di rinforzi strutturali
particolarmente efficaci in una prospettiva di realizzazione di oggetti multi-materiale. Realizzazione di strutture Honeycomb. Realizzazione di pannelli Sandwich a forma libera e spessore variabile con inserti in materiale metallico ad alte prestazioni perfettamente integrati nella struttura e inseriti direttamente nella fase di produzione. Applicazioni pratiche delle conoscenze tecnologiche e progettuali della tecnologia. Progetto di particolari meccanici in ottica Afam = Adaptive For Additive Manufacturing. Progetto di particolari meccanici in ottica Dfam = Design For Additive Manufacturing. Collaudo e controllo. Confronto in termini di precisione tra manufatti ottenuti attraverso tecniche sottrattive o additive.

 

In breve
date_range
Sessioni
Bologna, dal 3 al 17 Marzo 2020 (TBD)
gps_not_fixed
Area Tematica
Progettazione sviluppo prodotto
Metodologie
school
Lezioni frontali
Segreteria
didattica
person
Francesca D'Ambrosio
phone
051 415 1911
mail
Scrivici

Profili

Progettista macchine e sistemi di automazione
Responsabile tecnico sviluppo prodotto
Skill Type
core skills

Sessioni

Data Orari Sede Durata
dal 3
al 17 Mar 2020 (TBD)
dalle 14:00
alle 18:00
Bologna 20H
Informazioni

Orari

dalle 14:00
alle 18:00

Durata

20H

Luoghi

Via Bassanelli Sario, 11 40129 Bologna BO

Referente

Francesca D'Ambrosio

Scrivici

Promozioni

Prezzo scontato per gli associati Confindustria

Metodologie

school
Lezioni frontali

Specifiche date e orari

3, 5, 10, 12, 17 marzo, 14.00-18.00

Allegati

Scarica
la scheda di iscrizione

Ti potrebbe interessare anche

Progettazione e gestione Atex
Leggi, norme, applicazioni
Promozioni
Sconto per associati confindustria.
date_range
Bologna, 23 Gennaio 2020
Bologna, 25 Luglio 2020
school
Luigi Franzoni
Scopri di più
Modelli di sviluppo prodotto
Promozioni
Sconto per associati confindustria.
date_range
Bologna, dal 6 al 8 Aprile 2020
school
Massimiliano De Agostinis
Scopri di più
DIRETTIVA MACCHINE E NORMATIVE DI RIFERIMENTO
Promozioni
Sconto per associati confindustria.
date_range
Bologna, dal 26 Novembre al 3 Dicembre 2019
Bologna, dal 16 al 23 Giugno 2020
Bologna, dal 24 Novembre al 1 Dicembre 2020
school
Luca Milani
Scopri di più