Caricamento

Movimentazione manuale dei carichi

Overview

Date prossima edizione: consultare https://www.campoprove.it/i-corsi/
Quota:
€ 150,00 + iva
Durata: 6 ore (3 di formazione + 3 di esercitazioni pratiche)

Fornire a RSPP e tecnici della sicurezza le conoscenze per comprendere gli aspetti fondamentali di una corretta valutazione della movimentazione manuale dei carichi:

  • capacità di valutazione del rischio connesso all’apparato muscolo-scheletrico;
  • capacità di scelta del più corretto metodo valutativo per effettuare la miglior stima del rischio;
  • capacità di discriminare le maggiori criticità collegate alla movimentazione manuale dei carichi all’interno dei compiti lavorativi;
  • capacità di gestione del rischio connesso all’apparato muscolo-scheletrico nelle attività lavorative quotidiane;

Favorire la cultura della salute sul lavoro mediante l’analisi delle problematiche “emergenti” connesse all’incremento delle Malattie Professionali relative all’apparato muscolo-scheletrico (tipicamente arti superiori e rachide) nell’Industria, nell’Agricoltura, nell’Artigianato, ecc…

Programma

Modulo 1

TEORIA
Il rischio da sovraccarico biomeccanico del rachide
Durata: 8 ore

Introduzione: individuazione delle problematiche, criteri generici per la definizione del rischio, dati statistici (Eurostat, INAIL), gruppi esposti, fattori causali;
Epidemiologia;
Legislazione: D.Lgs. 81/08, Direttiva macchine, ecc…
Introduzione al metodo NIOSH.
Approfondimento del metodo NIOSH

Modulo 2

APPLICAZIONE
Durata: 8 ore

Esempi: l’Indice NIOSH, casi specifici, casi particolari; metodo classico e metodo semplificato. Lifting Index: compiti semplici, composti, variabili.
Esempi applicativi ed esercitazioni in aula;

Modulo 3

ADDESTRAMENTO
Durata: 8 ore

Le esercitazioni pratiche consistono nell’esecuzione delle seguenti operazioni:

  • Scarico di un pallets di scatole impilate, carico delle scatole su pallets vuoto
  • Esecuzione dell’esercizio precedente con pallets sollevato parzialmente con traspallet o completamente con carrello ad escursione variabile
  • Prove di carico/scarico da cassone (esempio da furgone)
  • Prove di traino e spinta di transpallet con misurazione delle forze in gioco

Durante l’esecuzione delle suddette operazioni il docente fornisce agli allievi le informazioni e nozioni per comprendere il fenomeno fisico e le ripercussioni sull’apparato muscolo-scheletrico; fornisce altresì all’allievo le competenze per verificare il lavoro degli altri lavoratori.

Per coloro che avessero già frequentato un corso teorico analogo di 16 ore è possibile frequentare solo la terza giornata di addestramento pratico.

Prerequisiti

Possesso di regolare documento di guida e condizioni di salute previste per il rilascio di una patente di guida di tipo B.

In breve
gps_not_fixed
Area Tematica
Sicurezza Campo Prove
Segreteria
didattica