Caricamento

Leadership dialogica

Il DNA della comunicazione eccezionale

Overview

Con il termine leadership dialogica ci si riferisce ad un modo di esprimere la leadership che, con assiduità, attraverso la conversazione, svela il potenziale creativo nascosto in ogni situazione lavorativa, il vero DNA della comunicazione eccezionale. Nella pratica parliamo della capacità di emergere come guida, coordinatore, facilitatore all’interno degli spazi collaborativi (riunioni, incontri, colloqui), conseguentemente di saper aumentare il livello di qualità delle interazioni per favorire la creazione di risorse e percezioni originali.
Esprimere la leadership dialogica significa ricercare e stimolare l’equilibrio, ovvero riuscire a manifestare le abilità e facilitarne l’attivazione negli altri. Tali abilità sono rispecchiate nelle diverse tipologie d’azione necessarie per garantire il buon funzionamento del dialogo e che ciascuno può intraprendere in qualsiasi conversazione. Queste azioni danno luogo ad un modello di analisi denominato Dynamic Structural Model.
Obiettivo del corso, condotto con un approccio pratico-esperienziale, è quello di fornire le chiavi di lettura di questo nuovo modello e potenziare la capacità di: analisi dei meccanismi strutturali di funzionamento della comunicazione; osservazione e diagnosi delle dinamiche conversazionali; intervento e ripristino dell’equilibrio nel dialogo; applicazione del modello strutturale nei gruppi di lavoro.

Programma

Il punto cieco della leadership.
Le dinamiche strutturali della comunicazione: dalla leadership alla leadership dialogica.
Tre livelli di osservazione
Tipologie d’azione.
Domini della comunicazione.
Modalità operative.
Livello 1, le azioni nello «spazio conversazionale»: 4 player model.
Livello 2, i domini della comunicazione: gli obiettivi linguistici.
Livello 3, modalità operative: le regole “di sistema” che orientano i comportamenti.
Approccio sistemico: circolarità dialogica e cicli di feedback.
Le competenze chiave della leadership dialogica
Sequenze comunicative “bloccate”: riconoscere e modificare le dinamiche.
Gli stadi evolutivi del dialogo nei gruppi di lavoro.
I ruoli “di processo” che facilitano la circolarità del dialogo.
Esercizi e simulazioni.

In breve
date_range
Sessioni
Bologna, 29 Gennaio 2020
school
Docenti
Federico Bencivelli
gps_not_fixed
Area Tematica
Soft Skills
Metodologie
school
Lezioni frontali
Segreteria
didattica
person
Claudia Menchetti
phone
051 415 1911
mail
Scrivici

Sessioni

Data Orari Sede Durata
29 Gen 2020 dalle 09:00
alle 18:00
Bologna 8H
Informazioni

Orari

dalle 09:00
alle 18:00

Durata

8H

Luoghi

Via Bassanelli Sario, 11 40129 Bologna BO

Referente

Claudia Menchetti

Scrivici

Promozioni

Prezzo scontato per gli associati Confindustria

Metodologie

school
Lezioni frontali

Specifiche date e orari



09.00 – 18.00

Partner

Allegati

Scarica
la scheda di iscrizione

Ti potrebbe interessare anche

Il coraggio di decidere
Decidere con l’intuito e con le emozioni
Promozioni
Sconto per associati confindustria.
date_range
Bologna, dal 12 al 19 Maggio 2020
school
Cristina Cremonesi
Flavia Simeone
Scopri di più
La comunicazione interna fra tradizione e innovazione
Promozioni
Sconto per associati confindustria.
date_range
Bologna, dal 8 al 15 Luglio 2020
school
Federico Bencivelli
Scopri di più