1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 
Contenuto della pagina

Corso La gestione della tesoreria aziendale, l'affidabilità finanziaria e la pianificazione


Obiettivi

Elaborare un sistema di autodiagnosi interna sull’affidabilità finanziaria attraverso la costruzione di un database che contenga indicatori di redditività, solidità e liquidità. Un kit per misurarsi con aziende di settore e far leva sulle variabili che possono migliorare le proprie condizioni bancarie e di rating. L’analisi di questi risultati permetterà una pianificazione finanziaria per il controllo dei flussi di cassa prospettici nel medio periodo al fine di migliorare l’equilibrio finanziario ed il valore stesso della società.

Contenuti

Gestione ottimale della tesoreria
Applicazione delle attività di controllo e pianificazione finanziaria nell’operatività attraverso la tesoreria.
Il concetto di tesoreria rispetto alle logiche contabili, la tesoreria anticipata e il modello di informazioni in tempo reale per decidere sulla ottimizzazione della liquidità aziendale.
Concetti di data valuta, movimenti provvisori e stimati e causali di tesoreria come fulcro di analisi e reporting sui flussi di cassa.
Analisi e strumenti disponibili e definizione del proprio percorso di attivazione della tesoreria aziendale.
Come esporre la propria situazione economico-finanziaria in modo completo per migliorare i rapporti con gli istituti bancari.
Controllo delle condizioni bancarie e ottimizzazione spese ed oneri finanziari.
Affidabilità finanziaria aziendale
Sistema di autodiagnosi, reperimento dati di bilancio e dati della concorrenza.
Punti di forza e di debolezza dell’azienda e leve su cui agire per il miglioramento. 
Definizione del proprio posizionamento competitivo strategico.
Pianificazione finanziaria nel medio periodo
Costruzione di un sistema di pianificazione finanziaria per il controllo nel tempo dell’affidabilità finanziaria.
Concetto di ciclo monetario e necessità di equilibrio finanziario nel tempo.
Posizione Finanziaria Netta aziendale (PFN).
Metodologie per la raccolta delle informazioni finanziarie dai sistemi aziendali interni. 
Analisi movimenti contabili, fatture, ordini, bolle di entrata, contratti e previsioni per alimentare un database di pianificazione finanziaria. 
Analisi strumenti disponibili e realizzazione del sistema di pianificazione finanziaria con confronto dati consuntivi.

Per tutti gli associati Confindustria Emilia Area Centro: sconto 10%. 
Il corso può essere finanziato dal Fondo Interprofessionale a cui è iscritta l’azienda. Fondazione Aldini Valeriani supporta le aziende nella scelta delle fonti di finanziamento disponibili e negli aspetti gestionali e amministrativi legati al loro utilizzo.

Documenti

Contatti

Per informazioni
Claudia Menchetti
tel 051.4151933

formazioneaziendale@fav.it

Docenti

  • Marco CoreConsulente aziendale di direzione, dottore commercialista membro della Commissione Finanza e Controllo di Gestione dell’Ordine dei dottori commercialisti di Bologna, Revisore Contabile.

Prezzo

€ 750,00 + IVA

Durata

21 ore

Iscrizione
 
 

Prossime Edizioni