Caricamento

La valutazione dei bisogni formativi

Non ci sono sessioni attive al momento

Overview

La formazione è un potente strumento di crescita di conoscenze, di sviluppo delle capacità e quindi di miglioramento della performance individuale. L’investimento in formazione è un asset importante per l’azienda. Il beneficio non sempre risulta evidente a breve termine, per cui è importante collegare strettamente l’attività formativa alle reali necessità dell’individuo o di un team all’interno di un contesto aziendale. Una buona analisi permette di progettare e realizzare interventi formativi efficaci. Verranno forniti strumenti e metodi per individuare, analizzare e sintetizzare i bisogni individuali in un piano formativo globale per l’azienda, con particolare attenzione alla fase di coinvolgimento dei vari attori aziendali.

Programma

  • Raccolta e analisi dei bisogni formativi
    Le competenze: un linguaggio comune per esprimere i bisogni formativi.
    L’analisi dei bisogni individuali legati al ruolo e alla persona.
    La valutazione della prestazione e i bisogni di formazione.
    Gli strumenti organizzativi per la rilevazione dei bisogni formativi: osservazione, interviste, questionari.
    Il ruolo dell’HR Specialist: come aumentare la propria credibilità e autorevolezza.
    Il coinvolgimento attivo dei responsabili di area/funzione.
  • Il piano formativo
    Sintesi dei bisogni formativi.
    Strategie per la formazione: make or buy.
    Quantificare le necessità: cosa, quanto, quando e a chi.
    Altri input progettuali: tempi, setting, organizzazione.
  • Casi pratici.

In breve
gps_not_fixed
Area Tematica
Soft Skills
Segreteria
didattica

Allegati

Scarica
la scheda di iscrizione

Ti potrebbe interessare anche

Gestire i conflitti in azienda
Come trasformare i conflitti… comunicando
Promozioni
Sconto per associati Confindustria Emilia Area Centro
date_range
Bologna, dal 30 Novembre 2020
school
Alessandra Bonezzi
Scopri di più