Caricamento

Il ruolo del budget e del piano industriale

Pianificazione di breve e medio periodo

Overview

L’elevata competitività che contraddistingue la maggioranza dei mercati obbliga le imprese all’adozione di un approccio alla gestione più strutturato, pianificato e monitorato. Una puntuale e preventiva verifica delle conseguenze delle ipotesi e decisioni strategiche consente di gestire, con approccio anticipatorio, situazioni con potenziali criticità e indirizzare l’azienda verso i prodotti e i mercati caratterizzati da una più alta redditività. Il tutto con una particolare attenzione ad una prospettica ed equilibrata sostenibilità finanziaria del progetto strategico e degli investimenti che ne conseguono. Al termine di questo percorso formativo sarà chiaro il percorso da intraprendere per implementare e applicare in azienda un processo di pianificazione di breve (budget) e di medio periodo (piano industriale).

Programma

  • Il budget
    Definizione, caratteristiche e capacità informativa. La struttura del budget: budget strategico e budget operativo.
    Il sistema delle responsabilità. L’iter di elaborazione del budget. Il budget operativo: budget delle vendite,
    del marketing, della produzione, del personale, delle altre funzioni aziendali. Il budget degli investimenti. Il
    budget patrimoniale. I budget finanziari: il rendiconto finanziario previsionale e il budget di tesoreria. L’analisi
    degli scostamenti. La revisione del budget.
  • Il piano industriale
    Finalità, obiettivi e caratteristiche del piano industriale. Il piano industriale nei vari contesti gestionali.
    Le fonti per la redazione del piano industriale. I principi di redazione del piano. Modalità di svolgimento
    del processo di elaborazione del piano. L’analisi qualitativa: presentazione del progetto, la situazione di
    partenza, l’analisi del business, l’analisi di benchmarking, l’analisi tecnica, il processo di marketing, la struttura
    organizzativa. Le assumptions alla base delle previsioni. Impatto economico, finanziario e patrimoniale delle
    strategie adottate. L’output quantitativo: il piano economico, finanziario e patrimoniale. La fattibilità del piano:
    il ruolo delle analisi di sensitività (stress-test).
  • Case history ed esercitazione di gruppo per la redazione di un piano.

 

In breve
date_range
Sessioni
Imola, dal 25 Settembre al 2 Ottobre 2019
Bologna, dal 12 al 19 Novembre 2019
school
Docenti
Andrea Panizza
gps_not_fixed
Area Tematica
Amministrazione finanza e controllo
Metodologie
school
Lezioni frontali
Segreteria
didattica
person
Claudia Menchetti
phone
051 415 1911
mail
Scrivici

Profili

Controller
Skill Type
core skills

Sessioni

Data Orari Sede Durata
dal 25 Set
al 2 Ott 2019
dalle 09:00
alle 18:00
Imola 16H
Informazioni

Orari

dalle 09:00
alle 18:00

Durata

16H

Luoghi

Piazzale A.Pertini, 8 40026 Imola BO

Referente

Claudio Zucchi

Scrivici

Docenti

Promozioni

Prezzo scontato per gli associati Confindustria

Metodologie

school
Lezioni frontali

Specifiche date e orari

25 settembre e 2 ottobre 2019
09.00 - 18.00

dal 12
al 19 Nov 2019
dalle 09:00
alle 18:00
Bologna 16H
Informazioni

Orari

dalle 09:00
alle 18:00

Durata

16H

Luoghi

Via Bassanelli Sario, 11 40129 Bologna BO

Referente

Claudia Menchetti

Scrivici

Docenti

Promozioni

Prezzo scontato per gli associati Confindustria

Metodologie

school
Lezioni frontali

Specifiche date e orari

12 e 19 novembre 2019
09.00 - 18.00

Allegati

Scarica
la scheda di iscrizione

Ti potrebbe interessare anche

Nuove tecniche di budgeting
Dal budget sequenziale al budget simultaneo
Scopri di più
Contabilità generale
Promozioni
Sconto per associati confindustria.
date_range
Imola, dal 21 Ottobre al 13 Novembre 2019
school
Fabio Petroncini
Scopri di più
Il bilancio consolidato - Modulo 1
Per le società controllate
Promozioni
Sconto per associati confindustria.
date_range
Bologna, 14 Novembre 2019
school
Cristina Aprile
Scopri di più