Caricamento

Dal CFO al Chief Value Officer

Il nuovo ruolo per lo sviluppo strategico e la rendicontazione di sostenibilità
Non ci sono sessioni attive al momento

Overview

È ormai un dato di fatto: i capitali intangibili e la sostenibilità, ovvero tutti quegli aspetti aziendali che vanno oltre gli asset finanziari, costituiscono una leva di sviluppo per il futuro.

Oggi qualsiasi organizzazione si trova ad operare in mercati che prestano sempre più attenzione agli aspetti non materiali, quali il capitale relazionale, umano, organizzativo e naturale, che risultano sempre più centrali per l’evoluzione delle performance e del benessere delle persone. Investire in capitali intangibili significa anche comunicare ciò che si realizza in ambito di sostenibilità e di gestione strategica, attraverso rendicontazioni quali il Report Integrato e il Bilancio di Sostenibilità. Entrambi rappresentano quanto di più utile si possa mettere in atto per essere ciò che si racconta e raccontare ciò che si fa, ovvero rafforzare quello che definiamo “la reputazione che conta”. Il Chief Value Officer, occupandosi delle dinamiche di creazione di valore dell’impresa, è in grado di comprendere quali sono le variabili economico-finanziarie, quelle legate alla sostenibilità e ai capitali “intangibili” che sorreggono l’attività di impresa, rappresentando un punto di riferimento per l’azienda nell’ottica di governo ed indirizzo delle politiche strategiche.

Programma

  • Uno scenario in evoluzione
    La definizione di CVO nella visione della creazione di valore di lungo periodo dell’impresa.
    Definizione a analisi dei capitali intangibili.
    L’evoluzione dei capitali intangibili dagli anni ’80 ad oggi nello scenario nazionale e internazionale.
    I principali organismi internazionali per lo studio e la rendicontazione degli intangibili.
  • I driver per la creazione del valore
    I capitali intangili e la visione di lungo periodo per la gestione aziendale.
    I capitali intangibili e l’integrazione con la strategia aziendale.
    Il concetto di “impatto” per la gestione di impresa.
    Gli impatti della gestione aziendale in ottica multicapitale.
    La relazione tra il capitale finanziario e i capitali intangibili per la gestione aziendale.
  • Rendicontazione e sviluppo organizzativo
    I principali framework per la rendicontazione degli intangibili.
    Come integrare il sistema di reporting dei capitali intangibili e la strategia di impresa.
    KPI per la gestione strategica in ottica multicapitale.
    Le competenze organizzative per lo sviluppo multicapitale dell’impresa.
    Processo decisionale e metodi di supporto al management.

     

In breve
gps_not_fixed
Area Tematica
Amministrazione finanza e controllo
Segreteria
didattica
person
Claudia Menchetti
phone
051 415 1911
mail
Scrivici

Profili

Controller
Skill Type
core skills

Allegati

Scarica
la scheda di iscrizione

Ti potrebbe interessare anche

Controlling strategico per il processo decisionale
Promozioni
Sconto per associati Confindustria Emilia Area Centro
date_range
Bologna, dal 14 Aprile 2021
Bologna, dal 27 Ottobre 2021
school
Andrea Panizza
Marco Gennari
Scopri di più
IL NUOVO CODICE DELLA CRISI D’IMPRESA
Promozioni
Sconto per associati Confindustria Emilia Area Centro
date_range
Bologna, dal 19 Maggio 2021
school
Andrea Panizza
Scopri di più
Dual Use
Gli effetti del nuovo decreto legislativo nelle operazioni di export
Promozioni
Sconto per associati Confindustria Emilia Area Centro
date_range
Bologna, 13 Luglio 2021
school
Giuseppe De Marinis
Scopri di più