1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 
Contenuto della pagina

Corso La gestione della sicurezza per dirigenti


Obiettivi

L’Art. 37 comma 7 del D. Lgs 81/08 e il nuovo Accordo Stato-Regioni sulla formazione comporta l’obbligo della formazione per i dirigenti. Il corso si propone
di assicurare la necessaria formazione sia in merito al loro ruolo dirigenziale svolto all’interno della propria organizzazione aziendale sia nell’ambito di un
incremento della consapevolezza del rischio, considerando le responsabilità che ha tale figura in relazione ai doveri che gli sono attribuiti dal Testo Unico.

Contenuti

Modulo 1: Giuridico-Normativo
Sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori
Gli organi di vigilanza e le procedure ispettive
Soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D. Lgs 81/08: compiti,
obblighi, responsabilità e tutela assicurativa
Delega di funzioni
La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa
La “responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle
associazioni, anche prive di responsabilità giuridica” ex D. Lgs 231/2001
I sistemi di qualificazione delle imprese e la patente a punti in edilizia
Modulo 2: Gestione e organizzazione della sicurezza
Modelli di organizzazione e di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (Art.
30, D. Lgs 81/08)
Gestione della documentazione tecnico amministrativa
Obblighi connessi ai contratti d’appalto o d’opera o di somministrazione
Organizzazione della prevenzione incendi, primo soccorso e gestione delle
emergenze
Modalità di organizzazione e di esercizio della funzione di vigilanza delle attività
lavorative e in ordine all’adempimento degli obblighi previsti al comma 3 bis
dell’Art. 18 del D. Lgs 81/08
Ruolo del responsabile e degli addetti al servizio di prevenzione e protezione
Modulo 3: Individuazione e valutazione dei rischi
Criteri e strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi
Il rischio da stress lavoro-correlato
Il rischio ricollegabile alle differenze di genere, età, alla provenienza da altri
paesi e alla tipologia contrattuale
Il rischio interferenziale e la sua gestione nello svolgimento di lavori in appalto
Le misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione in
base ai fattori di rischio
La considerazione degli infortuni mancati e delle risultanze delle attività di
partecipazione dei lavoratori e dei preposti
I dispositivi di protezione individuali
La sorveglianza sanitaria
Modulo 4: Comunicazione, formazione e consultazione dei lavoratori
Competenze relazionali e consapevolezza del ruolo
Importanza strategica dell’informazione, della formazione e
dell’addestramento quali strumenti di conoscenza della realtà aziendale
Tecniche di comunicazione
Lavoro di gruppo e gestione dei conflitti
Consultazione e partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori
per la sicurezza (RLS)
Natura, funzioni e modalità di nomina dei rappresentanti dei lavoratori
per la sicurezza (RLS)

Documenti

Contatti

Per informazioni Edizione Imola:
Claudio Zucchi
Tel 0542 644044
Fax 0542 643971
claudio.zucchi@fav.it

Per informazioni Edizione Bologna:
Annalisa Tarozzi
Tel. 051.4151911
Fax 051.4151920

sicurezza@fav.it

Prezzo

€ 400,00 + IVA - €350 + iva per gli associati Unindustria Bologna

Durata

16 ore

Iscrizione
 
 

Prossime Edizioni

Data inizio Svolgimento Sede Costo Iscrizione
23/11/2017 23, 30 novembre 2017
9.00 - 18.00
Bologna € 400,00 + IVA fuori periodo