1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 
Contenuto della pagina

Corso Sistemi di Gestione dell’Energia ISO 50001:2018


Obiettivi

La edizione 2018 della norma recepisce la High Level Structure comune a tutte le norme afferenti i Sistemi di Gestione aziendale (ISO 9001, ISO 14001, ISO 45001), al fine di favorire l’adozione di un sistema di gestione integrato. L’adozione da parte di una organizzazione della norma internazionale ISO 50001 costituisce uno strumento gestionale utile ad aumentare l’efficienza energetica e ridurre la propria spesa energetica. Inoltre, l’adozione di un Sistema di Gestione dell’Energia ISO 50001 consente di soddisfare l’obbligo di diagnosi energetica di cui all’articolo 8 del D.Lgs. N. 102/2014 da parte di grandi imprese e imprese a forte consumo di energia. 
Il corso è utile ai fini dell’aggiornamento professionale obbligatorio degli Esperti in Gestione dell’Energia.

Contenuti

La norma ISO 50001:2018: quadro d’insieme dei requisiti. 
Differenze con la edizione 2011. 
Analisi del contesto: quali fattori considerare nella dimensione interna ed esterna. Individuare le parti interessate, determinarne le esigenze ed aspettative e definire quali assumere come requisiti. 
Leadership e impegno: il ruolo dell’Alta Direzione nel SGE. Il ruolo del gruppo di gestione dell’energia nel SGE: ampliamento delle responsabilità e attribuzione delle autorità: un nuovo modello organizzativo. 
Determinare i rischi di non conseguire il miglioramento della prestazione energetica e pianificare adeguate azioni organizzative: il Risk Based Thinking nella norma ISO 50001. Determinare le opportunità che possono facilitare il conseguimento del miglioramento della prestazione energetica e pianificare le azioni per coglierle. Esempi di metodi di valutazione dei rischi secondo la norma ISO 31000. 
Obiettivi e traguardi energetici nell’ambito del SGE. Action Plans.
Analisi energetica: requisiti e contenuti minimi. 
Strutturare il cruscotto degli Energy Performance Indicators secondo la norma UNI ISO 50006. Come determinare la Energy baseline. Energy data collection plan. 
Le Attività operative nel SGE: O&M. Progettazione. Acquisto. Requisiti e linee guida per l’applicazione. 
Misura e verifica della prestazione energetica secondo la norma ISO 50015. 
Il Sistema di Gestione dell’Energia. 
L’iter di certificazione e le Non Conformità critiche secondo la norma UNI ISO 50003.

Documenti

Contatti

Per informazioni:
Giada Sacripanti
Tel.051.4151960

sicurezza@fav.it

Docenti

  • Stefano StortiIngegnere, Esperto in Gestione dell’Energia settore civile ed industriale certificato dal 2012. Certified Measurement and Verification Professional AEE-EVO. Esperto nella progettazione di Sistemi di Gestione dell’Energia, svolge attività di Lead Auditor per conto di Organismi di Certificazione. Già Coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico di Assoege, ha partecipato al Gruppo di Lavoro CT212 del CTI per la review della norma UNI ISO 50001. È Esaminatore per la certificazione EGE e docente da oltre dieci anni in materia di Energy Management. Supporta gli imprenditori nello start up di Energy Service Company. È Energy Performance Contract Facilitator.

Prezzo

€ 340,00 + iva

Durata

8

Iscrizione
 
 

Prossime Edizioni